In catamarano con i nostri amici pelosi, un charter davvero speciale

Domenica 30 Dicembre 2018 di Cristina Cennamo
In catamarano con i nostri amici pelosi, un charter davvero speciale

Desiderate una vacanza in barca a vela, ma amate di più il vostro tenero inseparabile amico a quattro zampe? Cane o gatto che sia, qualcuno ha pensato anche a voi. 

Sono i titolari di DogOnCruises, un simpaticissimo servizio di charter nautico con cane per amanti di vacanze a sei zampe, in cui ogni particolare tecnico, ludico, di sicurezza ed emozionale è frutto di oltre due anni di intenso lavoro e confronto con professionisti del settore: comportamentalisti, addestratori cinofili, medici veterinari, proprietari dei nostri amici del cuore, dog sitter.
 

 

«Innumerevoli sono gli accorgimenti presenti, iniziando dalla sicurezza - spiegano gli ideatori del nuovo format di viaggio in alto mare - Arod (che leggendolo al contrario, Dora, è il nome della cucciola di Labrador dell'armatore), nome del catamarano, è cinto lungo l'intero perimetro da una rete di protezione utilizzata usualmente per i bambini; a bordo oltre le dotazioni di sicurezza previste per legge per le persone, vi è personale competente nel primo soccorso canino e una cassetta di pronto soccorso apposita per loro. Ogni nostro quattro zampe avrà la possibilità di avere al collare un sistema MOB direttamente collegato sia al computer di bordo dell'imbarcazione che allo smartphone del proprio baugenitore».

L'intero pozzetto è rivestito di teak sintetico che, oltre a non essere acido come il classico teak, permetterà ai quattro zampe di far sempre presa con le loro unghie, evitandogli di entrare in stato di stress.
Fondamentale è la presenza di un vero giardinetto di oltre 3,5 mq di vero prato, sempre disponibile per permettergli di espletare i bisogni ogni qualvolta ne abbiano necessità.

Non per ultimo, l'intera imbarcazione di oltre 150 mq, ai fini dell'igiene e salubrità è sottoposta ogni volta, in modo certificato, ad un profondo trattamento di sanificazione tramite macchinario ad Ozono, impiegato nelle camere operatorie, e completamente naturale.

«All'imbarco verrà effettuata una studiata procedura conoscitiva che permetterà in poco tempo di conoscere e di far conoscere l'intera realtà - spiegano ancora i titolari di DogOnCruises -  anche se chiaramente per l'imbarco sarà obbligatoria una regolare e certificata profilassi sanitaria. E molto, ma molto altro ancora dedicato ovviamente ai propri accompagnatori come: canoa, snorkeling, paddle, corso windsurf, corso iniziazione alla subacquea, traino gonfiabile, acquascooter».

Insomma, una vacanza perfetta tanto per Fido quanto per Micio, che magari non farà su e giù dall'acqua approfittando della pedana creata apposta per gli ospiti pelosi, ma di sicuro apprezzerà la possibilità di potersi sdraiare al sole coccolato dal movimento del mare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA