India, arrestati tre uomini per aver colpito a morte un delfino in via di estinzione

Domenica 10 Gennaio 2021 di Marta Ferraro
India: arrestati tre uomini per aver colpito a morte un delfino in via di estinzione

La polizia della città di Pratapgarh, nello stato dell'Uttar Pradesh, India, ha arrestato tre persone che sarebbero apparse in un video diventato virale che mostra un gruppo di giovani mentre colpiscono con raccapricciante violenza un delfino del Gange, secondo quanto riferisce NDTV.

Il brutale episodio è avvenuto il 31 dicembre sotto lo sguardo di molti abitanti del villaggio che si sono rifiutati di collaborare alle indagini. Sono state le immagini della registrazione a mostrare gli uomini mentre colpiscono il mammifero con bastoni e sbarre per poi finirlo con una pugnalata sferrata con un'ascia.

È stato un funzionario del dipartimento forestale locale che ha localizzato sulla riva di un canale il corpo senza vita del delfino. Si tratta di un delfino gangeco o Gange, una specie in via di estinzione che abita i fiumi del Bangladesh, dell'India e del Nepal.

Attualmente, secondo i dati del WWF, la sua popolazione si aggira tra i 1.200 e i 1.800 esemplari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA