Abbandonata dai rapinatori, la cucciolotta Trudy cerca casa

Domenica 12 Luglio 2020 di Katiuscia Guarino
Un inconsapevole complice dei rapinatori del furgone blindato di Valle, in Irpinia,  chiede aiuto. Ha fatto da palo - anche se costretta - ai malviventi che hanno sottratto il danaro ai vigilantes della Cosmopol davanti all'ufficio postale, durante il colpo messo a segno nei giorni scorsi.
I componenti della gang dopo averla sfruttata la hanno abbandonata sul posto, mentre loro sono fuggiti via. È rimasta sola. Impaurito. L'hanno adottata prima alcuni condomini del palazzo che ospita le Poste, poi è stata momentaneamente affidata a un gruppo di volontari. C'è bisogno di una casa stabile e di un grande affetto per Trudy. Questo è il nome che gli è stato dato. È una cucciolotta di circa tre mesi e quattro chilogrammi. «Non riusciamo a capire - dicono i volontari - come un cucciolo così buono e dolce sia stato usato per un fine del genere». Non solo. Trudy rischia di finire anche in canile. Merita la sua occasione di riscatto. E tantissime coccole. È adottabile in tutta Italia, previo controlli preaffido. Verrà affidata vaccinata e con microchip. Sarà una futura taglia medio piccola. (per salvarlo 3388383843).
  Ultimo aggiornamento: 19:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA