Soldati australiani si prendono cura dei koala nel loro tempo libero: la foto è virale

Lunedì 27 Gennaio 2020
Nessuno si è dimenticato dei koala. Soprattutto i soldati dell'esercito australiano. Mentre i vigili del fuoco sono ancora alle prese con le conseguenze drammatici incendi che hanno devastato una parte del paese, nel sud dell'Australia i soldati dell'esercito hanno deciso di intervenire volontariamente. Come? Spendendo il loro tempo libero al Cleland Wildlife Park.

LEGGI ANCHE Ornitorinco sull'orlo dell'estinzione: incendi e siccità potrebbero farlo sparire

In questo zoo decine di koala stanno provando a recuperare forza ed energie dopo essere stati salvati dalle fiamme che hanno colpito in particolare nel Nuovo Galles del Sud. Il post del nono reggimento, su Facebook, ha raccolto migliaia di like ed è stato condiviso centinaia di volte. In queste foto si vedono i soldati tenere in braccio i koala che, placidamente, si nutrono dalle apposite siringhe messe a disposizione dai veterinari. Questi soldati invece di riposarsi dopo le ore passate a combattere gli incendi e ad aiutare le persone a evacuare le zone colpite dalle fiamme, hanno scelto di aiutare gli animali anche loro "sfollati" nei mesi scorsi.



«Il sedicesimo reggimento ha utilizzato il proprio peridio di riposo per dare una mano al Cleland Wildlife Park. Abbiamo dato una mano ai nostri amici a quattro zampe durante gli orari dei pasti e abbiamo costruito dei supporti per consentire ai koala di arrampicarsi sugli alberi all'interno del parco. Un grande impulso morale per la nostra squadra che lavora sodo sulle Adelaide Hills»

Ultimo aggiornamento: 19:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA