Attenti! Il caldo rende rovente l'asfalto: ecco cosa accade alle zampe di Fido

Martedì 19 Luglio 2016
Attenti! Il caldo rende rovente l'asfalto: ecco cosa accade alle zampe di Fido
L'asfalto non è certo la superficie ideale sulla quale un cane possa camminare.
Durante l'estate poi con il caldo forte diventa rapidamente rovente. Provate ad appoggiarvi sopra una mano e ve ne renderete conto.
Quando la temperatura esterna è di 30° quella dell'asfalto tocca i 55°. Quando sale la temperatura dell'aria sale anche quella dell'asfalto: 32° esterni equivalgono a 60° sull'asfalto e 34° esterni a 85° sull'asfalto.
Il ‎cane‬ rischia seriamente di ustionarsi i cuscinetti e in genere si rifiuta di camminare.
Per proteggerlo - spiega Animal Amnesty - basta semplicemente evitare di uscire nelle ore più calde. O se non è possibile si può utilizzare creme o spray idratanti.
Insomma, se è caldo per noi è caldo anche per il nostro cane
Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA