Maldive, scoperto un nuovo e coloratissimo pesce: Pink Rose, ecco il nome dato alla specie in omaggio al fiore nazionale

Sabato 12 Marzo 2022 di Remo Sabatini
Il nuovo pesce scoperto alle Maldive (immag diffuse da Maldives Marine Research Institute e KaiTheFishGuy su Twitter ecc)

"Dite ciao al Cirrhilabrus finifenmaa (Rose-veiled fairy wresse) così nominato in omaggio al nostro fiore nazionale, la Pink Rose!". Questo, il breve comunicato social con il quale il Maldives Marine Research Institute ha diffuso la notizia della nuova specie scoperta nelle acque dell'oceano maldiviano. Tra l'altro, come ha tenuto a ricordare l'Istituto che ha diffuso l'immagine che pubblichiamo, "è una delle prime specie a ricevere un nome che deriva dalla lingua locale Dhivehi".

Francia, peschereccio perde in mare 100 mila pesci morti: le immagini

Maldive, scoperto nuovo pesce arcobaleno: Pink Rose

L'accostamento di colori del pesciolino è assolutamente eccezionale. Splendido, ricorda l'arcobaleno dipinto da taluni petali di rosa. Ed è stata proprio questa una delle principali ragioni che ha convinto gli studiosi che si sono occupati della scelta del nome. Anche se ufficialmente è stato scoperto solo ora, la storia del Pink Rose o Labro velato fatato di rosa, inizia anni fa quando, erano gli anni '90, viene osservato e scambiato per un adulto di una specie di labro già nota. Soltanto successivamente, e arriviamo ai giorni nostri, Ahmed Najeeb, biologo marino locale, dopo aver ricevuto immagini riprese da Yi-Kai Tea che mostravano esemplari adulti di Cirrhilabrus finifenmaa, dopo attente osservazioni si era accorto di aver a che fare con una nuova specie. Da lì, la descrizione ufficiale sulla rivista scientifica ZooKeys del variopinto pesciolino che predilige le medie profondità tra i 40 e i 70 metri. Novello fiore di quelle acque cristalline, ancora poco contaminate.

Ultimo aggiornamento: 15 Marzo, 10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA