Morta Mutangi, la nonna giraffa dello zoo. Aveva appena compiuto 31 anni: un record

Mercoledì 8 Dicembre 2021 di Remo Sabatini
Mutanti, la giraffa più vecchia d'Australia (immag diffusa dal Taronga Western Plains Zoo dei custodi Simone Low e Bobby-Jo Vial su Fb)

Aveva appena compiuto 31 anni. Un record per la sua specie. Eppure, in così tanto tempo, non ha conosciuto nemmeno cinque minuti di libertà. Sì perché Mutangi, la giraffa del Taronga Western Plains Zoo di Dubbo, cittadina del Nuovo Galles del Sud ad est di Sidney, in Australia, aveva sempre vissuto lì. A darne notizia un portavoce della struttura sui social dove, assieme alle immagini riprese dai custodi Simone Low e Bobby Jo-Vial che pubblichiamo, è stata brevemente raccontata la sua lunghissima storia.

 

 

Così si scopre che Mutangi era stata la prima giraffina a nascere in quello zoo nell'ormai lontano 1990, e che poi, crescendo e nel corso degli anni, aveva avuto ben 14 figli. Non tutti sarebbero rimasti con lei, la maggior parte dei suoi cuccioli, infatti, sarebbe finita in altri zoo australiani e neozelandesi. Infine, era arrivata a diventare nonna. "Mutangi, hanno voluto sottolineare dallo zoo, durante la sua vita ha incontrato e ispirato migliaia di visitatori, dignitari e Vip". Niente male per una giraffa qualunque di una cittadina di provincia che ha vissuto tutta la sua vita in un recinto.

Ultimo aggiornamento: 15:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA