Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Polpetta avvelenata nell’area cani: muore tra le convulsioni una cucciola di 14 mesi

Venerdì 24 Giugno 2022
Polpetta avvelenata nell’area cani: muore tra le convulsioni una cucciola di 14 mesi

Una cagnolina di 14 mesi è morta tra le convulsioni per del cibo avvelenato che avrebbe mangiato nell’area cani di Rho, nel milanese, in via Nino Bixio.

Sono sconvolti e spaventati i padroni che frequentano l'area. Ieri sera, giovedì 24 giugno, sono venuti a conoscenza della terribile notizia: una delle cagnoline che frequentava lo spazio verde recintato, è morta tra le convulsioni proprio mentre stava giocando e correndo in compagnia di altri cani.

Morte improvvisa? No, pare essere del cibo avvelenato. È il sospetto dei veterinari che hanno tentato di salvare la cucciola. Il parco adesso è stato  chiuso con dei lucchetti ed è stato appeso un cartello dalla polizia: «Polpette avvelenate in area cani, non entrare assolutamente. Deceduto un cane». I poliziotti sono alla ricerca del colpevole di un gesto così crudele.

Ultimo aggiornamento: 26 Giugno, 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA