Ragno violino, ragazza morsa alla mano: disperata corsa all'ospedale di Ancona

Mercoledì 13 Gennaio 2021

Morsa da un ragno violino. In un primo momento non ha dato peso al dolore avvertito alla mano. Sembrava una banale puntura d’insetto. Mai avrebbe immaginato di svegliarsi il giorno dopo con un dito gonfio. Si è spaventata quando ha cominciato a vomitare e a più riprese ha avvertito una sensazione di svenimento, sintomi tipici di uno choc anafilattico.

 

 

Solo allora ha realizzato che l’infezione in corso era dovuta probabilmente al morso di un ragno violino, per il quale è stata costretta a rivolgersi al Pronto soccorso di Torrette Ancona.

Ultimo aggiornamento: 21:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA