Lo zoo di L'Avana festeggia la nascita di quattro cuccioli di tigri del Bengala

Sabato 17 Aprile 2021 di Marta Ferraro
Lo zoo di L'Avana festeggia la nascita di quattro cuccioli di tigri del Bengala

 

Lo zoo Nazionale di Cuba festeggia la nascita di quattro nuovi arrivati. Lo scorso 12 marzo, sono nati infatti quattro cuccioli di tigri del Bengala. Il sesso e il peso non sono ancora noti e non hanno un nome, ma i dipendenti della struttura affermano che sono «sani e forti».

Il più attivo della cucciolata è bianco e è diventato in breve tempo il «beniamino di casa». Come ha spiegato alla televisione di stato lo specialista dello zoo, Ángel Cordero Sánchez, non si tratta di una sottospecie, ma di un problema genetico. «In questo caso, non è una tigre albina. Gli albini nascono con gli occhi rossi», ha detto l'esperto, osservando che gli occhi del cucciono sono normali.


I genitori dei cuccioli si chiamano Fiona e Garfield. Sono arrivati ​​a Cuba dalla capitale del Guatemala dopo uno scambio con uno zoo locale, e per ora sono ancora con la loro cucciolata.

 

 

Hola amigos 👋 del Complejo Parque Zoológico Nacional, es un gusto presentarles la nueva incorporación de 4 ejemplares de...

Pubblicato da Parque Zoológico Nacional de Cuba su Domenica 4 aprile 2021

Gli specialisti dello zoo hanno in programma di separarli dai cuccioli «approssimativamente entro sei o sette mesi» per evitare possibili incidenti, poiché sono «animali molto pericolosi tra loro», ha spiegato Cordero.

Nel frattempo, l'intera famiglia rimane sotto osservazione da parte del team di veterinari e operatori sanitari che si occupano di loro in ogni momento. Per i primi 12 giorni dopo il parto, la mamma tigre è stata sorvegliata per 24 ore affinché tutto andasse bene.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA