Tigre uccide un'altra tigre e un impiegato dello zoo in Sudafrica

Venerdì 18 Giugno 2021 di Marta Ferraro
Una tigre uccide un'altra tigre e un impiegato in uno zoo in Sudafrica

Una tigre dell'Amur ha ucciso un impiegato del parco naturale Seaview Predator Park nella città sudafricana di Gqeberha.

«Confermiamo che l'impiegato David Solomon è deceduto dopo essere stato attaccato da una tigre siberiana mercoledì pomeriggio, 16 giugno 2021», ha riportato il parco sulla sua pagina Facebook.

 

Il felino, di nome Jasper, ha approfittato di un momento in cui le recinzioni elettriche che circondavano il recinto erano in riparazione per saltare fuori dal suo spazio. Il predatore ha poi aggredito Solomon, che ha cercato «di scavalcare la recinzione di un altro recinto per mettersi in salvo, ma la tigre Jasper lo ha raggiunto», precisa il comunicato. 

Jasper quindi è entrato in un altro recinto vicino al suo, dove si trovavano altre due tigri dell'Amur, il maschio Judah e la femmina Amber, uccidendo il primo.

Dopo l'evento, l'amministrazione del parco ha immediatamente chiuso lo stabilimento e ha aiutato i visitatori a ritirare i propri effetti personali e lasciare il luogo in sicurezza.

La direzione dello stabilimento ha dichiarato che non ha intenzione di sopprimere l'animale.

Ultimo aggiornamento: 20:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA