«Voglio il mio cane indietro, pagherò qualsiasi cifra»: l'appello di Sturridge dopo il furto in casa

Martedì 9 Luglio 2019
«Voglio il mio cane indietro, pagherò qualsiasi cifra»: l'appello di Daniel Sturridge dopo il furto in casa
«Pagherò qualsiasi cifra per riavere il mio cane», parola di Daniel Sturridge, ex stella del Liverpool, che ha diffuso sui social un video in cui spiega di essere stato derubato e di essere disposto a tutto per riavere il suo Lucky Lucci, un pomerania con tratti husky. Nel video pubblicato su Instagram mostra le foto dell'animale e i segni dell'irruzione nella sua abitazione di Los Angeles. 

Lucky Lucci ha un profilo tutto suo ed è seguito da cinquemila follower. La sua scomparsa ha colpito non solo il calciatore inglese, ma anche tutti i suoi fan. «Qualcuno è entrato nella mia casa. Mi rivolgo a chiunque sappia qualcosa sull'effrazione. Voglio sapere cosa diavolo è successo, perché hanno preso il mio cane e le borse al piano di sopra», dice Sturridge nel filmato.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Daniel Sturridge - Dstudge (@danielsturridge) in data:



A chiunque gli restituirà il cagnolino andrà una ricompensa non meglio precisata. «Voglio indietro il mio cane, pagherò qualsiasi cifra, sono serio», conclude il calciatore classe 1989.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Somebody stole my dog. I’ll pay anything. I want him back.

Un post condiviso da Daniel Sturridge - Dstudge (@danielsturridge) in data:

Ultimo aggiornamento: 20:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA