Alec Baldwin, la figlia Ireland contro la giornalista pro-Trump: «Sei l'essere umano più disgustoso che conosca»

Candace Owens, conduttrice e autrice conservatrice, aveva detto che l'uccisione di Halyna era un «esempio di giustizia»

Martedì 26 Ottobre 2021 di Alessandro Strabioli
Alec Baldwin, la figlia contro la giornalista pro-Trump: «Sei l'essere umano più disgustoso che conosca»

Il clamore mediatico in merito alla vicenda di Alec Baldwin sembra proprio non volersi arrestare. L'attore, doppiatore, attivista e comico statunitense, dopo l'uccisione involontaria della direttrice della fotografia Halyna Hutchins sul set del film Rust, è stato sommerso da insulti e attacchi d'ogni genere. L'ultimo, forse il più incredibile, viene da Candace Owens, conduttrice e autrice conservatrice di talk show divenuta nota negli Stati Uniti per il suo attivismo pro-Trump, nonostante donna di colore.

La giornalista ha scritto un tweet dove attacca direttamente Baldwin legando la tragedia della morte della Hutchins alle posizioni anti-Trump dell'attore. «Alec Baldwin ha trascorso 4 anni a dipingere Donald Trump e i suoi sostenitori come malvagi assassini - ha scritto Owens -. Quello che è successo ad Alec sarebbe un esempio di giustizia poetica se non fosse per le persone innocenti che sono state uccise da lui. Pregate per le loro famiglie. Così triste».

 

 

Il tweet, rimosso poco dopo, ha scatenato tantissime reazioni sui social. Ma a rispondere all'attacco della conduttrice è intervenuta, indignata e furiosa, anche la figlia 26enne di Alec, Ireland Baldwin: «Sei l'essere umano più disgustoso e cancerogeno che abbia mai incontrato». E ancora: «Indipendentemente dalle tue opinioni ripugnanti per la maggior parte del tempo, il fatto è che manchi di rispetto alla vita di una donna che è stata accidentalmente e tragicamente uccisa... Vergognati». E ha poi aggiunto che si prenderà una pausa dai social, dopo tutto questo per «non respirare la stessa aria tossica che respira questa donna».

 

 

Il caso del figlio di Trump

Donald Trump Jr, figlio dell'ex Presidente Usa, ha messo in vendita delle t-shirt con la scritta «le armi non uccidono, Baldwin uccide», con riferimento alla tragedia accaduta sul set di 'Rust'. La foto della maglietta è stata pubblicata sul sito di Trump Jr e l'indumento è in vendita a 27,99 dollari. Inoltre sul suo profilo Instagram, Trump Jr ha postato una foto ritoccata in postproduzione di Baldwin con addosso la maglietta.

Nelle sue stories, sempre su Instagram, il figlio dell'ex presidente ha anche scritto: «Al diavolo tutta la santità che vedo là fuori. Se fosse successo a un altro, Alec Baldwin adesso sarebbe letteralmente la prima persona cercare di trarne vantaggio. Fan....!». Baldwin ha fatto la caricatura di Donald Trump al 'Saturday Night Livè, uno degli show televisivi più popolari negli Usa, ed è stato sempre molto chiaro nella sua battaglia contro l'uso delle armi.

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 20:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA