Bon Jovi positivo al Covid, era vaccinato. Annullati i suoi concerti: «Mettete la mascherina»

Il cantante della band: "I miei genitori hanno fatto una guerra, quello è stato un sacrificio"

Domenica 31 Ottobre 2021
Bon Jovi positivo al Covid, era vaccinato. Annullati i concerti: «Mettete la mascherina»

Jon Bon Jovi è risultato positivo al test per il Covid-19 ed è stato costretto a annullare i suoi show, l'ultimo dei quali previsto a Miami Beach questo weekend. La star - che è completamente vaccinata - ha annullato la sua apparizione poche ore prima di salire sul palco, dopo aver ricevuto il risultato del tampone.

Secondo quanto riferito da fonti locali, un uomo sul palco ha annunciato che Jon «non si sente benissimo» e non sarebbe apparso a causa della sua positività e si sarebbe diretto «a letto» per riposare. Nonostante il test positivo, secondo quanto riferito, Jon non mostra sintomi gravi. Il suo portavoce ha confermato: «Jon è vaccinato e si sente bene». Avrebbe dovuto essere sostenuto dai Kings of Suburbia, ma il gruppo ha anche cancellato l'apparizione per cautela. 

Mietta positiva al Covid, Green Pass e vaccino: ecco protocolli per talent, talk e trasmissioni tv da XFactor ad Amici

La band di Livin' on a Prayer comprende il chitarrista Phil X, il batterista Tico Torres, il bassista Hugh McDonald e il tastierista David Bryan. Pochi giorna fa Bon Jovi aveva detto: «Indossate la mascherina. Hai un pezzetto di stoffa sul naso, non è un grosso problema, non è un grande sacrificio. I miei genitori hanno fatto una guerra, quello è stato un sacrificio. Indossare una mascherina alla fine è un accessorio di moda».

Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA