CORONAVIRUS

Casini ricoverato allo Spallanzani con il Covid. Casellati in Aula: «Auguri al senatore di buona guarigione»

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Casini ricoverato allo Spallanzani con il Covid. Casellati in Aula: «Auguri al senatore di buona guarigione»

Pierferdinando Casini è ricoverato allo Spallanzani di Roma con il Covid e oggi non potrà essere presente in Aula al Senato per la votazione sulla fiducia al governo Draghi. Stamani la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati,  prima di dare la parola al premier Mario Draghi, ha voluto augurare al senatore «buona guarigione».

 

Draghi diretta in Senato: «Combattere la pandemia, recuperare le ore scolastiche perse. La scelta dell'euro è irreversibile»

Draghi, cosa ha detto: discorso politico con la bussola del governo breve (e 2 stoccate a Salvini)

 

 

Ricoverato allo Spallanzani

 

Il senatore Pierferdinando Casini, fra i primi a manifestare il proprio sostegno a Mario Draghi, non potrà dunque votare la fiducia al presidente del Consiglio in aula a palazzo Madama. L'ex presidente della Camera, infatti, è tutt'ora all'ospedale Spallanzani di Roma dopo aver contratto il coronavirus, come da lui stesso detto a 'L'aria che tira' su La7 lo scorso 12 febbraio.

 

Casellati: auguri a Casini ricoverato in ospedale

 

«A nome di tutti invio gli auguri al senatore Pier Ferdinando Casini di buona guarigione: è in ospedale e non è qui con noi oggi». Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati prima di dare la parola al presidente del Consiglio Mario Draghi. Le sue parole sono state seguire dall'applauso unanime dell'Assemblea di Palazzo Madama.

 

Il messaggio su Facebook

 

Il messaggio di Casini su Facebook «Ringrazio la presidente Elisabetta Casellati ed i colleghi: a loro e al governo del professor Draghi, buon lavoro».

 

Ringrazio la Presidente Elisabetta Casellati ed i colleghi: a loro e al governo del prof. DRAGHI, BUON LAVORO!

Pubblicato da Pier Ferdinando Casini su Mercoledì 17 febbraio 2021

 

 

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA