CORONAVIRUS

Coronavirus, Sonia Bruganelli attacca i vip che predicano di restare a casa: «Facile farlo con villa e piscina»

Giovedì 19 Marzo 2020

Nuova provocazione di Sonia Bruganelli su Instagram. La moglie di Paolo Bonolis interviene sul fenomeno del momento, gli appelli social di personaggi famosi che invitano a restare a casa per limitare la diffusione del coronavirus. “Lo sappiamo che bisogna restare a casa ma... ‘Io resto a casa’ lo voglio scritto da chi vive in 50 mq con tre figli e senza tata. Non da persone come me che hanno case a due piani e ville con piscina e fanno la morale a tutti” scrive la donna. Da una parte c’è chi ritiene che Sonia abbia ragione a sollevare i problemi quotidiani della maggior parte delle famiglie italiane: “Almeno qualcuno è realista, grazie” commenta ad esempio un utente. Ma c’è anche chi invece crede che l’esternazione della Bruganelli sia inopportuna: “In questo caso non sono i metri quadrati che salveranno le persone. Bisogna invitare a rispettare le regole, per il bene di tutti” osserva un'altra follower. Foto: Kikapress
LEGGI ANCHE: -- Avete mai visto la casa di Paolo Bonolis? Ecco alcune immagini della casa di lusso romana

© RIPRODUZIONE RISERVATA