Live non è la D'Urso, Guenda Goria faccia a faccia con Telemaco: «Forse lo amo ancora»

Lunedì 16 Novembre 2020 di Eva Carducci

Dopo i chiarimenti della scorsa settimana, sempre in diretta a Live non è la D'Urso, arriva il confronto fra Guenda Goria Telemaco, il ragazzo che stava frequentando prima di entrare nella casa del GF VIP.

Amedeo Goria e lo sfogo a Domenica Live sulle accuse di molestie sessuali: «Fu un incubo, mai stato violento»

Christian Leone: «Guenda Goria si divideva fra me e il mio amico Telemaco»

L'attrice ha chiesto di non scontrarsi direttamente con il ragazzo, in collegamento da Sharm El Sheik dove vive e lavora: «Ci siamo conosciuti il 17 dicembre, e la nostra storia è incominciata a giugno. Poi ci siamo rivisti a Sharm il 3 gennaio, poi a Milano a teatro a marzo, dove abbiamo iniziato la nostra amicizia, mentre abbiamo iniziato a convivere il 3 giugno. Ci siamo baciati a marzo, mentre a ottobre dell'anno precedente io e mia moglie Olga ci siamo separati. Questa la cronistoria del nostro amore. Guenda non è responsabile dei miei affari pregressi, ci tengo a precisarlo. Aprile e maggio siamo andati un po' in crisi, ma ho sempre definito Guenda un'eronia della resistenza. Ho subito pressioni da Olga, dai suoi ripensamenti, riguardo la famiglia e il figlio. Non ho voluto rendere partecipe Guenda di un momento di difficoltà. Lei c'era e questo non lo dimenticherò mai. Il flirt con Christian lo ha avuto a dicembre, gennaio, quando non stavamo ancora insieme. Io ero innamorato di Guenda, se inizio una convivenza non lo faccio per divertimento, ed è durata fino a quando è entrata nella Casa del GF».

Prosegue Telemaco: «Credo che lo fosse anche lei, quando si convive non è un gioco. Al GF qualcosa è cambiato. Per galanteria mi ha lasciato lei, e va bene così, a me interessa quello che succederà da adesso in poi. Per cinque sei giorni è stata guerra vera. Io sono arrabbiato con lei perché ho trovato sconveniente come si sono aperti determinati armadi della sua vita. Ma il flirt nella casa con Massimiliano mi ha abbattuto. In più ci tengo a precisare che non ho avuto relazioni con la mamma di Guenda, Maria Teresa». 

In differita arriva la replica di Guenda: «Sono contenta, ci voleva questo studio per avere un confronto più pacifico. Sono un po' in difficoltà, mi sono sentita ferita e lasciata da sola. A momenti alterni mi sento ancora innamorata di lui, vederlo mi suscita emozioni, abbiamo vissuto momenti molto belli. Il GF ci ha allontanato, non eravamo pronti. Io non posso spostarmi, ma ci sarei andata a nuoto a Sharm» e su questo l'appello della D'Urso a Telemaco: «Se sei ancora innamorato torna in Italia, anche a nuoto, e vieni a riprenderti Guenda».

 

 

Ultimo aggiornamento: 07:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA