Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi, dal colpo di fulmine all'addio: la storia d'amore che sembrava infinita

La coppia era in crisi da tempo. Lei raccontava il loro amore sui social. Dal primo bacio al divorzio, ecco cosa è successo

Martedì 18 Gennaio 2022
Tomaso Trussardi e Michelle Hunziker, dal colpo di fulmine all'addio: la storia d'amore che sembrava infinita

Le voci di un addio imminente stavano diventando troppo insistenti per continuare a tacere. E quando sei una delle coppie più in vista d'Italia, mantenere nascosti i fatti privati (soprattutto una notizia così) è praticamente impossibile. Così oggi Michelle Hunziker e suo marito Tomaso Trussardi hanno ufficializzato il divorzio, dopo dieci anni di una storia d'amore che sembrava potesse continuare per sempre.

Da giorni i due vivevano in case separate. Le due figlie Sole e Celeste ora stanno con la mamma. «Ci impegniamo a proseguire con amore e amicizia il percorso di crescita delle nostre meravigliose bambine» recita la nota congiunta. L'incontro nel 2011 al ristorante, poi il matrimonio e le figlie, fino al silenzio degli ultimi giorni. 

 

Hunziker-Trussardi, la storia d'amore

Si erano conosciuti nel 2011 quasi per caso, al ristorante Trussardi alla Scala, ma per entrambi fu colpo di fulmine. Michelle veniva dalla storia con Ramazzotti, dal quale aveva avuto Aurora, la prima figlia. Tomaso, molto riservato sulla sua vita privata, aveva avuto alcune relazioni, tra cui quella con la soubrette Alessia Ventura

«Diciamo che Michelle era in paranoia un po’ per tutto, io invece mi butto - il racconto di Trussardi -. Non cerco storie ma relazioni, quindi l’ho impostata subito così; lei era titubante, aveva mille timori. Ma mi metto nei suoi panni: arriva uno più giovane, un po’ fighettino e che cosa pensi? Che questo vuole solo divertirsi per un po’. Ho capito che dovevo entrare in punta di piedi in quella realtà, cosa che non sono abituato per niente a fare, perché io sono l’opposto: sono etico e molto serio, ma se entro in una stanza faccio casino».

Le figlie e il matrimonio

Dopo due anni di relazione la Hunziker resta incinta di Sole, la prima figlia (che adesso ha otto anni). «E' un papà molto presente, è un bravo papà» ha detto la showgirl. Poi, l'anno dopo, la coppia decide di fare il grande passo. Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sposano il 10 ottobre 2014 al Palazzo della Ragione di Bergamo, cerimonia officiata dal sindaco Giorgio Gori, amico di entrambi gli sposi. Nel 2015 la seconda figlia (terza per la Hunziker). Nasce Celeste.

Le paure di Michelle

In un'intervista del 2020 Michelle Hunziker aveva parlato del suo matrimonio, definendolo «la sfida più grande della mia vita». Ma in quel momento parlare di crisi era impossibile. «Sei anni di matrimonio, non ho fatto un bilancio. La grande sfida è cercare di farcela, di camminare con mio marito fino alla fine dei miei giorni e portare avanti questo progetto d'amore. Ci sono sempre alti e bassi, come per tutti, ma dobbiamo essere carichi e forti. Non siamo in crisi, ma non è sempre tutto facile. Siamo in un momento storico dove vale la pena fare di tutto per migliorare ancora di più le cose. Riuscirci è la più grande sfida della mia vita».

Le liti

Nonostante il loro amore non fosse messo in discussione dalle cronache rosa, il silenzio social aveva fatto venire più di un sospetto ai curiosi. L'ultima foto insieme Michelle l'aveva pubblicata lo scorso giugno. Il racconto della prima gita al mare dell'anno. Da quel giorno più nulla. Non sono rare le volte in cui le riviste che si occupano di gossip avevano docuamentate le loro liti in pubblico. Era successo al mare, poi al parco, dove si erano urlati in faccia davanti ai passanti. Normali schermagli di coppia, che però facevano sempre notizia, proprio per il loro legame che sembrava così forte e unico. 

L'amore raccontato sui social

Nel gennaio del 2020, in occasione del 43esimo compleanno di Michelle, Tommaso l'aveva sorpresa con una cascata di rose rosse. Un regalo che la showgirl svizzera ha pubblica su Instagram, con tanto di foto ricordo del bacio tra i due. Sui social la Hunziker raccontava tanti aneddoti della loro intimità. Tra questi le "difficoltà" di baciare Tomaso, con il cagnolino di famiglia sempre in mezzo ai due nel momento del bacio. E poi scherzi, gag e tenere foto con le figlie. 

Il primo bacio

Michelle Hunziker aveva raccontato in un'intervista l'aneddoto legato al primo bacio con Tomaso: «Ripensando al mio passato sono molto grata di aver avuto una seconda possibilità. Lui è un uomo d’altri tempi. Ti apre la porta della macchina. Ti corteggia. Mi ha conquistata, corteggiata e per tre mesi non mi ha baciata. Dopo tre mesi l’ho baciato io. Quel momento lì è stato buffo. L’ho invitato a Roma. Abbiamo ordinato le pizze e dopo 2 film, erano le 4 del mattino, l’ho baciato io. Ci teneva a fare la cosa giusta. Oggi si consuma subito. Se si parte dal dialogo tutto è diverso».

La crisi

Secondo i più informati i due vivevano in case diverse da novembre. Un'intervista recente di Michelle Hunziker aveva attivato un campanello d'allarme: «Ho cominciato a prendermi degli spazi miei, ad andare via qualche ora o un weekend. Con la mia mamma, con le amiche. Con Auri per riprendere in mano la mia vita, senza togliere nulla alle persone che amo».

 

 

Ultimo aggiornamento: 14:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA