Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Piero Sonaglia, morto l'assistente di studio "storico" di Maria De Filippi a Uomini e Donne e Tu si que Vales

L'assistente di studio non si vedeva da diversi giorni in televisione

Sabato 2 Aprile 2022
Piero Sonaglia, morto l'assistente di studio "storico" di Maria De Filippi a Uomini e Donne e Tu si que Vales

Il mondo della tv piange Piero Sonaglia, storico assistente di studio dei programmi di Maria De Filippi, morto a causa di un infarto questa notte. Piero Sonaglia ha fatto parte di tutte le trasmissioni della Fascino: da Uomini e Donne a Tu si que Vales fino a C'è Posta per Te e da diverso tempo i telespettatori avevano notato la sua assenza nei programmi di Canale 5. 

Per moltissimi anni è stato uno dei punti di riferimento delle trasmissioni di Maria De Filippi. In particolare a Uomini e Donne, dove veniva spesso inquadrato perché responsabile degli ingressi dei protagonisti e per il celebre momento dell'entrata in studio delle "due sedute". Il regista Roberto Cenci sui social ha voluto ricordarlo con un messaggio di addio. «Per sempre con noi. Ciao Piero», ha scritto sui social. Una notizia che sconvolge la famiglia di Maria De Filippi e gli spettatori che in questi anni si erano affezionati a lui e che in questi giorni si erano interrogati sulla sua assenza. 

La carriera

Si era fatto conoscere principalmente in studio a Uomini e Donne, ma era in tv già dai tempi della Corrida sempre su Canale 5. Dopo l'arrivo nella Fascino, ha partecipato attivamente a programmi come Tu sì que vales e Amici diventando uno dei punti di riferimento della stessa Maria De Filippi, sia del programma di appuntamenti che di tutti i talent. 

 

Da Alessandra Amoroso a Gerry Scotti, i post di addio

«Cari amici, a TSQV non potrò più chiamare “Pierooooooooo” perché Piero non c’è più. Perdiamo il più bravo di tutti, un professionista cortese sempre con il sorriso sulle labbra. Già ci manca», ha scritto Gerry Scotti (che con lui ha lavorato a Tu si que vales su Canale 5) in un post su Instagram.

Anche Alessandra Amoroso lo ha salutato sui social: «Uomo elegante e per bene. Ti ho conosciuto 13 anni fa. Da subito colpita dal tuo fascino! Ti ricordi che non facevo altro che dirti quanto fossi bello, affascinante anche con quella barbona che avevi deciso di farti crescere? Mi hai sempre supportata e fatto il tifo per me e ti prometto che non dirò mai a nessuno ciò che mi dicevi all’orecchio, non vorrei far ingelosire nessuno! Ti aspettavo dietro al led e ogni volta che ti vedevo gridavo il tuo nome giusto per metterti in imbarazzo! Mancherai sì, mancherai tanto a tutti perché tu eri molto di più, di tutto… Un grande bene per te, dal profondo del mio cuore. Ciao bel pelatino. Un grande applauso per te oggi».

Il ballerino e coreografo Marcello Sacchetta, che negli scorsi anni ha anche condotto il daytime di Amici, ha scritto sui social: «Ho il cuore spezzato. Non riesco ancora a crederci. Ho sempre pensato che fossi una tra le persone più buone e umane che abbia mai conosciuto - il suo addio in una storia su Instagram con un video in compagnia di Stefano De Martino -. Non si fa così Piero, non puoi andartene così all'improvviso. Ti voglio bene, con immensa stima e dolore. Riposa in pace».

Ultimo aggiornamento: 3 Aprile, 11:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA