Fake Putin? Spunta l'ipotesi del video montaggio. E le madri russe sarebbero delle attrici

Quello apparso all'ultimo incontro con le madri russe non sarebbe Putin

Fake Putin? Spunta l'ipotesi del video montaggio. E le madri russe sarebbero delle attrici
Fake Putin? Spunta l'ipotesi del video montaggio. E le madri russe sarebbero delle attrici
Venerdì 25 Novembre 2022, 22:57 - Ultimo agg. 23:18
3 Minuti di Lettura

Quello apparso all'ultimo incontro con le madri russe non sarebbe Putin. Si tratterebbe invece di un fake. Emergono dubbi sui social riguardo alla presenza del presidente russo all'appuntamento ufficiale di oggi. Se infatti si guarda per intero il filmato diffuso dai media di Mosca, si può notare come a un certo punto (esattamente al secondo 12 del seguente link) la testa appare non corrispondere al collo. «Fake Putin», scrive il consigliere del ministero della difesa ucraino Anton Gerashchenko.

I sosia di Putin

Il capo dell'intelligence militare ucraina ha affermato in passato che il presidente russo Vladimir Putin ha usato tre controfigure, che hanno subito un intervento di chirurgia plastica per assomigliargli. Il maggiore generale Kyrylo Budanov, capo dell'intelligence militare ucraina, ha detto che i sosia sono usati per nascondere la perdita di controllo di Putin sul Cremlino.

Questo suggerimento arriva tra le crescenti affermazioni che Putin soffre di una serie di malattie tra cui il Parkinson e il cancro. In un'intervista con il Mail on Sunday, Budanov ha affermato che i servizi segreti ucraini avevano rilevato i sosia del corpo di Putin che lo sostituivano in una serie di "occasioni speciali" in passato, ma questa è diventata "pratica abituale" ora. "Sappiamo specificamente di tre persone che continuano ad apparire, ma quante ce ne sono, non lo sappiamo", ha detto Budanow.

"Hanno subito tutti un intervento di chirurgia plastica per assomigliarsi". Ha continuato: “L'unica cosa che li tradisce è la loro altezza. È visibile in video e immagini. Anche la gestualità, il linguaggio del corpo e i lobi delle orecchie , poiché sono unici per ogni persona”. Budanow ha chiesto: "La grande domanda è se il vero Putin esiste ancora?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA