Sting apre una pizzeria in Toscana, l'annuncio su Instagram

Sabato 17 Luglio 2021
Sting apre una pizzeria in Toscana, l'annuncio su Instagram

Sting apre una pizzeria in Italia. E precisamente in Toscana. Lo dice il cantante su Instagram. Non solo vignaiolo, ora anche pizzaiolo: per Sting inizia una nuova avventura nella sua seconda casa in Toscana, finora soprattutto ritrovo esclusivo di amici artisti e vip. La rockstar inglese ha annunciato, infatti, via social, tramite, la sua pagina ufficiale su Instagram, l'apertura di una pizzeria nella sua tenuta "Il Palagio", immersa nel verde delle colline di Figline e Incisa Valdarno, a una trentina di km da Firenze.

Sting apre una pizzeria in Toscana

 

Una pizzeria con ampi spazi all'aperto per ammirare la campagna circostante. «Venite ad unirvi alla banda nella nuova pizzeria e wine bar Il Palagio, dove potrete avere una pizza favolosa, provare tutti i nostri vini e anche qualche birra artigianale toscana. Claudia e Paolo vi daranno un caloroso benvenuto», scrivono Sting e la moglie Trudie Styler, postando la foto dell'ex cantante dei Police.

 

Nella pizzeria di Sting le pizze sono fatte con farine e prodotti toscani. E nell'enoteca sarà possibile degustare le bottiglie di vino prodotte da Il Palagio. La tenuta Il Palagio è dal 1997 del cantante Sting. La villa cinquecentesca è immersa tra i vigneti dell'area del Chianti e un tempo apparteneva al duca Simone Vincenzo Velluti Zati di San Clemente. Oggi è anche un agriturismo, con cinque guesthouse a disposizione degli ospiti. L'azienda agricola Il Palagio possiede uliveti e vigneti, dai quali si ricavano olio e vino, prodotti con metodi biologici. Dalla cantina di Sting escono etichette di pregio dedicate alle canzoni più famose dell'ex Police, come «Message in a Bottle», «Sister Moon» e «When We Dance». Il vino e l'olio biologico, assieme alla frutta, alla verdura, ai salumi locali e al miele, sono acquistabili e degustabili presso il negozio agricolo situato a pochi passi dalla tenuta. 

Sting: «Mi sento toscano, ormai faccio parte del paesaggio». E nella sua tenuta si può bere vino con lui

Sting, pop e cuore: «Così io e mia moglie offriremo sostegno a bar e ristoranti colpiti dalla crisi»

 

Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 10:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA