Walter Zenga a Dubai si vaccina con il cinese Sinopharm: le sue risposte (social) da virologo

Giovedì 18 Marzo 2021
Walter Zenga a Dubai si vaccina con il cinese Sinopharm: le sue risposte (social) da virologo

Walter Zenga si è vaccinato a Dubai, col vaccino cinese. In tempi di pandemia c’è anche chi non ha voglia di aspettare il proprio turno. E tra questi ci sono vip (e non) che per farsi vaccinare vanno negli Emirati Arabi Uniti, dove si fanno inoculare la propria dose a suon di dollari.

 

Ma l’ex “Uomo Ragno” non è andato a Dubai per vaccinarsi ma ci vive - quindi, essendo residente, lo ha ricevuto gratuitamente - e ha pubblicato sul suo profilo Instagram le immagini. Per lui niente Pfizer né Moderna né AstraZeneca, ma il vaccino cinese di Sinopharm, non ancora autorizzato nell’Unione europea.

Luca Zingaretti dimesso dall'ospedale dopo il Covid: «Grazie a tutti, torno a casa»

Alessandro Borghese positivo al Covid: «Sono tutto acciaccato, ho le ossa rotte e la testa che mi gira»

In tanti tra i commenti gli chiedono notizie sul vaccino e lui risponde quasi fosse un virologo: «Lo hanno sospeso», commenta una fan, a cui Zenga risponde «forse ti confondi». Un altro gli chiede: «Non è che tra gli effetti collaterali c'è che diventi milanista?». «Nessun effetto collaterale», risponde Walter, con una sfilza di cuori nerazzurri. Salvatore Monaco, difensore del Perugia, è più polemico: «Grande mister, qui aspettiamo Babbo Natale per farlo».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA