Alto Adige, altri 802 positivi e più di 16mila persone in quarantena: da lunedì scatta il lockdown

Sabato 6 Febbraio 2021
Alto Adige, altri 802 positivi e più di 16mila persone in quarantena: da lunedì scatta il lockdown

Numeri allarmanti. Volano i contagi e il numero delle persone in quarantena in Alto Adige, dove lunedì scatterà un lockdown. Sono infatti 802 i nuovi casi, 4 i decessi e 16.143 le persone in quarantena. I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.973 tamponi molecolari e registrato 389 nuovi casi positivi. Inoltre 413 test antigenici positivi su 6.377 effettuati. Per quanto riguarda invece i ricoveri i numeri sono piuttosto stabili: 242 (ieri 255) pazienti Covid nei normali reparti ospedalieri, 162 (159) nelle cliniche private e 34 (32) in terapia intensiva.

Alto Adige in lockdown da lunedì: boom di casi, timori per variante inglese

Lunedì intanto scatta il cosiddetto lockdown di Carnevale, che durerà tre settimane. Chiudono i negozi, le scuole passano in Dad ed entra in vigore il divieto di spostamento dai Comuni. «Ora serve il rispetto delle regole e la solidarietà di tutti per poter riaprire tra tre settimane, altrimenti tutti gli sforzi saranno inutili», ha messo in guardia il governatore altoatesino Arno Kompatscher. «Purtroppo le varianti del Covid hanno sconvolto la tabella di marcia per l'uscita dalla pandemia. Infatti anche Roma teme un'accelerata a livello nazionale», ha aggiunto il presidente della Provincia di Bolzano.

Zaia: «Veneto dovrebbe restare in zona gialla, oggi 668 casi e 25 morti. Attivato tavolo su cura con anticorpi monoclonali»

Zone rosso scuro Bolzano e Friuli Venezia Giulia (uniche aree italiane): le nuove mappe Ue

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA