Asia Argento provoca Salvini: «E se invece decidessi di esserci l'8 dicembre?»

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 3017
Asia Argento, ufficialmente tra i nemici di Matteo Salvini, entra nella galleria delle facce che non ci saranno  in vista della grande manifestazione della Lega di sabato 8 a Piazza del Popolo. Ma la figlia di Dario Argento  pubblica su Instagram il manifesto con la sua foto lancia una provocazione: «E se invece decidessi di esserci?».

«Lui non ci sarà»: la campagna della Lega per promuovere la manifestazione a Roma

I rapporti tra l'attrice e il vicepremier sono abbastanza burrascosi, soprattutto da quando questa estate Asia, diventata simbolo del movimento femminista ‘Me too’ contro le molestie sessuali, coniò un’hashtag contro Salvini nell’ambito della polemica tra il ministro dell’Interno e Roberto Saviano.
E cosi’la figlia di Dario Argento è entrata ufficialmente tra i ‘nemici’ di Matteo Salvini. Con lei anche Laura Boldrini, Maria Elena Boschi, Roberto Saviano,Fabrizio Corona, Fabio Fazio, Mario Monti e molti altri.
La sua sarà solo una provocazione o si presenterà davvero?

Asia Argento: «Ho lasciato Fabrizio Corona per colpa dei paparazzi». E lui reagisce così su Instagram

Martedì 4 Dicembre 2018, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 04-12-2018 15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP