Di Maio, basta fair play: il grillino anticipa Salvini e twitta sulla sicurezza

Di Maio, basta fair play: il grillino anticipa Salvini e twitta sulla sicurezza
ARTICOLI CORRELATI
di Mario Ajello

0
  • 6
Luigi Di Maio lo aveva detto: «Io da vicepremier mi occupo anche di sicurezza». Detto, fatto. E allora da oggi cominciano i tweet di Di Maio versione Salvini. «Oggi un altro duro colpo alla mafia con 21 arresti in corso a Enna. Non smetteremo mai di combattere chi oltraggia lo Stato. Il mio ringraziamento ai Carabinieri del Ros e alla Dda di Caltanissetta per il lavoro che portano avanti».
 
Sì, il tipico tweet del titolare leghista del Viminale ora è firmato dal capo M5S. Invasione di campo? Di Maio non aveva sopportato quando Salvini si era sostituito a lui nella trattativa con i pastori sardi sul prezzo del latte, e ha sempre mal sopportato il gioco a tutto campo del collega e il suo protagonismo senza confini. E così, fiutando la convenienza pop dell’occuparsi della sicurezza, il vicepremier grillino e ministro dello sviluppo economico si tuffa sul tema mafia. E da qui al 26 maggio, giorno clou delle elezioni europee, i ministri dell’Interno rischieranno di essere due.
Martedì 26 Marzo 2019, 10:06 - Ultimo aggiornamento: 26-03-2019 10:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP