GIUSEPPE CONTE

Giustizia, sì alla Camera ma assenti in 60: caos M5S

Mercoledì 4 Agosto 2021 di Diodato Pirone
Giustizia, sì alla Camera ma assenti in 60: caos M5S

E' finito in tarda serata con 396 sì, 57 no e tre astenuti l'esame della riforma della Giustizia da parte della Camera. A settembre toccherà al Senato il varo definitivo a meno di una terza lettura della Camera se a Palazzo Madama matureranno improbabili modifiche. Dopo cinque mesi di confronti, stesure, revisioni, prove di forza e una tre giorni-fiume di votazioni, la riforma del processo penale voluta da Mario Draghi e firmata da Marta...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA