ENRICO LETTA

Matteo Renzi: «Non lascio Italia viva, noi decisivi nel 2023. Letta meglio di Zingaretti»

Venerdì 26 Marzo 2021 di Barbara Jerkov
Matteo Renzi: «Non lascio Italia viva, noi decisivi nel 2023. Letta meglio di Zingaretti»

Presidente Matteo Renzi, senza il suo strappo di gennaio il governo Draghi non sarebbe mai nato. Visti i primi provvedimenti presi - dai ristori alle chiusure - pensa sia stata la scelta giusta?
«Giustissima, non giusta. Draghi significa recupero di autorevolezza in Europa, garanzia sui fondi del Recovery, un cambio della guardia su vaccini e covid tra Arcuri e il generale Figliuolo, un approccio strategico su temi della transizione ecologica...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 12:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA