Mare Ionio, Di Maio: «Sequestro positivo. Spero smettano di girare nel Mediterraneo»

Mare Ionio, Di Maio: «Sequestro positivo. Spero smettano di girare nel Mediterraneo»
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 403
Mare Ionio, il vicepremier Luigi Di Maio parla di sequestro positivo dell'imbarcazione, dicendo: «Spero la smettano di girare nel Mediterraneo». «Le decisioni che sono state prese come sempre sono di tutto il governo. La cosa positiva è che questa nave è stata sequestrata un'altra volta, spero che si arrenda e smetta di girare nel Mediterraneo, facendo una serie di azioni che evidentemente hanno qualcosa che non va». Così il vice premier Luigi Di Maio rispondendo ai cronisti sul sequestro della Mare Jonio approdata a Lampedusa con migranti a bordo.

Migranti, naufragio al largo della Tunisia: «Almeno 70 morti»

Nave Mare Jonio sequestrata a Lampedusa. Equipaggio indagato

 


Sulla Mare Jonio, Di Maio ha aggiunto: «Sono veramente contento che siano sbarcati, soprattutto perché c'erano due donne incinte e una bambina di un anno».


Venerdì 10 Maggio 2019, 17:07 - Ultimo aggiornamento: 10-05-2019 17:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP