Sea Watch, Anm contro Salvini. E l'ex pm Spataro invoca la piazza

Lunedì 20 Maggio 2019 di Mario Ajello
Pasquale Grasso

Anm contro Salvini. E lo scontro tra il ministro e i magistrati cresce d'intensità. I giudici sono soggetti che, «nel sistema costituzionale disegnato all'indomani del disastro morale e civile della seconda guerra mondiale, agiscono in nome del popolo italiano non secondo investitura elettorale, ma in forza di una legittimazione tecnica, fortemente voluta e perseguita dai costituenti». Così attacca il presidente dell'Anm, Pasquale Grasso, che scende in campo a difesa della magistratura, pur senza commentare nello specifico la vicenda giudiziaria in atto su Sea Watch ma parlando di questa e della reazione di Salvini alla decisione del pm di Agrigento, Patronaggio, di far scendere i migranti a Lampedusa.

Sea Watch, Salvini apprende dello sbarco dei migranti in diretta tv

E intanto l'ex procuratore di Torino, Armando Spataro invoca la piazza contro la Lega: «Mi inchino davanti al pm di Agrigento, che rischia di essere querelato da Salvini. Se è necessario, tutti in piazza in difesa dei magistrati».

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 12:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA