Salvini attacca Draghi: «Tutta Europa riparte e noi no. Se chiedi il green pass devi riaprire tutto»

Salvini attacca Draghi: «Tutta Europa riparte e noi no. Se chiedi il green pass devi riaprire tutto»
Mercoledì 29 Settembre 2021, 15:39 - Ultimo agg. 30 Settembre, 10:41
2 Minuti di Lettura

Matteo Salvini lancia una frecciata a Draghi sulle riaperture. «Tutta Europa sta vaccinando e riaprendo, l'Italia è uno dei paesi più vaccinati d'Europa ma qualcuno si ostina a limitare le riaperture - ha detto il leader della Lega guardando alla decisione del Portogallo che da ottobre riaprirà tutte le attività - Se tu chiedi il green pass devi riaprire tutto in piena capienza».

Salvini ora sfida Giorgetti: piazza con Meloni e Tajani. E sul caso Morisi: «Attaccano Lega a 5 giorni dal voto»

Discoteche, dal Cts un nuovo stop alle riaperture. Gelo con il ministro Giorgetti

Salvini attacca Draghi: danno a milioni di italiani

«Non capisco dove sia il pregiudizio ideologico che sta causando un danno sociale e morale a milioni di italiani - aggiunge - Vorrei capire da Speranza e da Draghi perché no. Tutta Europa riapre e noi no. Se tu imponi il vaccino e il green pass il diritto al lavoro lo devi garantire a tutti. Se tu chiedi il green pass devi riaprire tutto in piena capienza: cinema, musei, teatri, stadi, sale da ballo e discoteche. Stiamo togliendo il diritto al lavoro a 300mila persone e il diritto a un divertimento sano e sicuro a giovani e anziani».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA