Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

MATTEO SALVINI

Salvini: «Non ho vaccinato mia figlia, sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri»

Mercoledì 9 Febbraio 2022
Salvini: «Non ho vaccinato mia figlia, sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri»

Matteo Salvini non ha vaccinato la figlia. Lo ha ammesso lo stesso segretario della Lega ospite di 'The Breakfast club' su Radio Capital. «Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri - ha aggiunto - non sono certo di dibattito politico».

Salvini: sentirò Giorgia Meloni

Con Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, «ci sentiremo, io sono in quarantena quindi ho difficoltà a muovermi, però non ho tempo nè voglia di litigare con nessuno e cerco di unire superando le divisioni che in questo momento non servono a niente e a nessuno». Ha affermato parlando della situazione del centrodestra. Quanto all'intenzione espressa dalla leader di Fdi di assumere la guida della coalizione, «lascio giudicare ai cittadini quando voteranno -ha aggiunto l'ex ministro dell'Interno- ognuno ha le sue ambizioni, io un anno il ministro l'ho fatto e penso che gli italiani se lo ricordino con tutti i fatti conseguenti».

 

«Quindi sono i cittadini a decidere. In questo momento noi siamo al Governo e abbiamo l'obbligo di lavorare sul taglio delle tasse e delle bollette, sulla riforma della giustizia, sul taglio del taglio della burocrazia e la riforma del codice degli appalti. Sono tutte battaglie che puoi affrontare e vincere se stai dentro al Governo, se stai fuori è difficile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA