Sondaggi politici, centrosinistra senza Sinistra italiana e Verdi: a rischio 14 collegi uninominali secondo Youtrend

Senza alleanza con Azione/+Europa, il centrosinistra avrebbe perso un numero molto simile di collegi uninominali: 16.

Sondaggi politici, centrosinistra senza Sinistra italiana e Verdi: a rischio 14 collegi uninominali secondo Youtrend
Mercoledì 3 Agosto 2022, 18:21
3 Minuti di Lettura

Elezioni politiche 2022 - Collegi uninominali, cosa cambia per il centrosinistra se Sinistra e Verdi rinunciano all'alleanza con il Pd e stringono un accordo con il M5S? Ci sono in ballo 14 collegi. È una stima di Youtrend e Cattaneo-Zanetto. 

Se Sinistra Italiana e Verdi si alleano con i 5 Stelle per via dell'accordo tra PD e Azione/+Europa, il centrosinistra rischia di perdere 14 collegi uninominali (9 alla Camera e 5 al Senato). Lo studio di Youtrend e Cattaneo-Zanetto esamina due scenari.

Due scenari, centrosinistra senza Sinistra / Verdi - A rischio 14 collegi 

Nel primo il centrosinistra è composto da PD, Sinistra/Verdi, Impegno Civico e Azione/+Europa, senza M5S e IV. Nel secondo, invece, Sinistra/Verdi lasciano la coalizione e si alleano con i 5 Stelle, facendo perdere appunto 14 uninominali al centrosinistra. Dei 14 uninominali che il centrosinistra perderebbe in caso di mancata alleanza con Sinistra/Verdi, 11 (situati in Liguria, Toscana, Romagna, Trentino e Lazio) finirebbero al centrodestra e gli altri 3 (tutti in Campania) all'alleanza tra M5S e Sinistra/Verdi. Il dato è interessante perché pochi giorni fa - si legge su twitter - avevamo stimato che, senza alleanza con Azione/+Europa, il centrosinistra avrebbe perso un numero molto simile di collegi uninominali: 16.

© RIPRODUZIONE RISERVATA