Ubriaco e drogato al volante provoca incidente al Gianicolo: muore una guardia giurata, 5 feriti. Arrestato 21enne

Domenica 21 Ottobre 2018 di Elena Panarella
Ubriaco e drogato al volante provoca incidente: morta una guardia giurata, 5 feriti. Arrestato 21enne
Ancora un incidente mortale nella notte a Roma. La vittima è J.B., 50 anni, guardia giurata e addetto alla sicurezza, (addosso aveva ancora la divisa). Cinque i feriti trasportati in ospedale, non in pericolo di vita: due donne al Gemelli e due uomini al Santo Spirito. Un altro ferito, in codice giallo al San Camillo.




Lo scontro è accaduto intorno alle 4 nella passeggiata del Gianicolo, all’altezza di piazzale del Faro. Coinvolte due auto e una moto Vespa guidata dalla vittima. Danneggiata anche una macchina in sosta. Dai primi rilievi della polizia locale, sembra che si siano scontrate la Vespa e una delle auto e poi sono state coinvolte le altre. La vittima è deceduta poco dopo in ospedale, al San Camillo. Tutte le persone coinvolte sono state sottoposte agli esami tossicologici sull’assunzione di droga e alcol. Alla fine per uno di loro G.M., 21 anni, alla guida della Peugeot il pm ha disposto l'arresto per omicidio stradale con l'aggravante per essere risultato positivo all'alcol e al droga test.

Sono in corso rilievi per accertare la dinamica esatta dell’incidente. La strada è stata chiusa al traffico e riaperta solo verso le 11.30 di questa mattina. Sul posto oltre al meticoloso lavoro degli uomini del 118 è intervenuta per i rilievi del sinistro la pattuglia infortunistica mortali del XIII gruppo Aurelio della Polizia locale. In aiuto anche altre 10 pattuglie dei gruppi Trevi, Prati, Tintoretto, Marconi e Gpit.  


  Ultimo aggiornamento: 20:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA