Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pedopornografia, adesca 26 bambine su Whatsapp fingendosi 14enne: arrestato insospettabile trentenne

Venerdì 5 Agosto 2022
Pedopornografia, adesca 26 bambine su whatsapp fingendosi 14enne: arrestato insospettabile trentenne

Una storia orribile: bambine di dieci, tredici anni al massimo, adescate via whatsapp presentandosi come un 14enne e convinte a spogliarsi e consumare rapporti virtuali: 26 le piccole cadute nella trappola di un insospettabile trentenne che è stato arrestato, come scrive oggi Il Giorno.

Circeo, 13enne si fa la doccia al campeggio e un 50enne la filma di nascosto. Rischia il linciaggio: «Ho temuto che mi ammazzassero»

Pedopornografia on line: in manette un imprenditore romano, scattava foto della figlia

Nel pc dell'uomo sono state trovate 177 foto della sua identità da predatore. Molte di più le immagini delle vittime nude, che a Milano lo hanno portato in carcere, e poi ai domiciliari, con 40 capi di imputazione.

Ultimo aggiornamento: 18:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA