Scivola e sbatte la testa durante controlli: morto sul lavoro responsabile delle cabinovie

Domenica 23 Gennaio 2022
Scivola e sbatte la testa durante controlli: morto sul lavoro responsabile delle cabinovie

Un uomo di 60 anni, Alessandro Marcelliresponsabile degli impianti di risalita di Lorica nel comune di Casali del Manco (Cosenza), è morto stamani in un incidente sul lavoro. L'uomo, prima dell'apertura degli impianti, si trovava a valle per effettuare delle verifiche alle cabinovia, quando sarebbe stato colpito da una cabina ed è scivolato battendo violentemente la testa.

 

Lorenzo, morto a 18 anni durante lo stage: il datore di lavoro indagato per omicidio colposo

 

Al momento l'impianto è fermo e i vigili del fuoco stanno operando l'evacuazione di alcuni operai rimasti sospesi in una cabina quando è scattato il blocco dell'impianto di risalita. Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri per ricostruire l'accaduto. 

Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio, 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA