Alluvione Marche, Simone sopravvissuto alla piena ha perso madre e sorella: «Sono rimasto appeso a un albero per ore»

Alluvione Marche, Simone sopravvissuto alla piena ha perso madre e sorella: «Sono rimasto appeso a un albero per ore»
Venerdì 16 Settembre 2022, 13:05 - Ultimo agg. 19:54
3 Minuti di Lettura

Sarebbe stato ritrovato morto il bambino di 8 anni disperso ieri sera dopo l'alluvione nelle Marche. In salvo sua madre, Silvia Mereu, una farmacista di Barbara.  Sempre a Barbara Simone Bartolacci, 23 anni, fratello di Noemi, ragazzina di 17 anni scomparsa insieme alla madre Brunella Chiu (classe '66), ha raccontato l'accaduto al Corriere Adriatico: «Siamo stati allertati dai vicini di casa. Abbiamo preso due auto per scappare. Mentre mi stavo allontabando con l'auto ho visto la macchina di mia sorella e mia madre venir travolta dall'onda di piena. Io sono finito su un albero dove sono rimasto aggrappato per ore e dove alla fine mi hanno salvato». 

Alluvione Marche, morti padre e figlio intrappolati nel palazzo dell'ufficio postale di Pianello di Ostra

La ricostruzione

Secondo quanto ricostruito al momento da altri testimoni, la donna sarebbe riuscita a lasciare l'auto con il bambino in braccio ma sarebbe poi stata nuovamente travolta. I vigili del fuoco l'hanno soccorsa e salvata nella notte ma al momento del bambino non c'è traccia. Ore drammatiche per il paese, lo si evince anche dalle parole del primo cittadino su Radio Rai: i tre dispersi di Barbara sono una mamma, la figlia e appunto un altro bambino.

 

Barbara, fango e morti

Nella casa accanto a quella della famiglia Bartolaccio è stata trovata morta  una donna di 75 anni, Rina Febbi, che al momento dell'alluvione si trovava in casa con il compagno anziano.

Situazioni drammatiche che si susseguono, quella di Barbara sta tenendo tutti con il fiato sospeso da diverse ore. I 3 dispersi a Barbara, uno dei comuni della provincia di Ancona colpito dall'ondata di maltempo che ha provocato al momento sette morti. 

Sollievo a Corinalddo

Sollievo invece a Corinaldo dove poco prima delle 8 è stato trovato un altro uomo per il quale erano partite le ricerche, in via Chiusa: l'uomo i era barricato in un capannone e ora sta bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA