Alpinista vola dalla parete del Monte Cavallo per 20 metri: traumi ma è vivo

Martedì 17 Agosto 2021
Alpinista vola dalla parete del Monte Cavallo per 20 metri: traumi ma è vivo

PONTEBBA - Vola giù dalla parete per una ventina di metri e se la cava con traumi alla testa e alla schiena. Un alpinista di Travesio, 24 anni, che stava arrampicando da capocordata tra il primo e il secondo tiro della via Gocce di Tempo sulla parete Est del Monte Cavallo di Pontebba è precipitato all'improvviso per una lunghezza di circa venti metri.  Allertata dalla Sores la stazione del Soccorso Alpino di Moggio Udinese che si è portata presso il Passo Pramollo con quattro tecnici a supporto dell'elisoccorso regionale. Quest'ultimo ha verricellato l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso alla base della parete con 40 metri di calata. Il giovane, che lamentava forti dolori, è stato stabilizzato, messo nel sacco a depressione e recuperato a bordo sempre con una verricellata per essere condotto all'ospedale di Udine. 

Ultimo aggiornamento: 15:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA