Ancona, torna a casa con la moto nuova: Diego muore dopo lo schianto con un furgone

Giovedì 6 Maggio 2021
Ancona, torna a casa con la moto nuova: Diego muore dopo lo schianto con un furgone

Stava tornando a casa, ad Ancona, in sella alla sua moto nuova, una Ducati Panigale V4, ma la corsa verso un futuro che si prospettava avvincente e di successo si è fermata sul retro di un furgone che, almeno da una prima ricostruzione, gli avrebbe sbarrato a strada. Sull'asfalto non è presente neanche un segno di frenata. Diego si sarebbe trovato di fronte il furgone bianco, condotto da un 40enne, e non avrebbe avuto il tempo di fare nulla. A perdere la vita è Diego Petruio, motociclista di 41 anni, vittima nel pomeriggio di oggi di un terribile incidente lungo via d'Ancona, all'altezza del distributore Eni di San Biagio di Osimo. Un impatto violentissimo che ha praticamente distrutto la moto e lasciato sull'asfalto il corpo senza vita del papà anconetano. Diego era in sella ad un autentico bolide a due ruote, come la Ducati Panigale V4.

Palermo, morte due ragazze di 20 e 21 anni: Alessia e Chiara si ribaltano con l'auto, quindici feriti

Ultimo aggiornamento: 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA