Alghero, scomparsa da casa: il corpo di Antonietta Canu trovato mummificato in un campo

Domenica 5 Settembre 2021
Scomparsa da casa, il suo corpo trovato mummificato in un campo

E' stato ritrovato in serata nella campagne di Maristella in Sardegna, poco distante da dove abitava con la famiglia, il corpo di Antonietta Canu, la donna di 71 anni, di Alghero, scomparsa da casa il 13 luglio scorso. Il suo cadavere, in avanzato stato di decomposizione, già quasi mummificato, è stato ritrovato in un terreno incolto, facilmente accessibile in quanto non recintato, poco distante dalla strada provinciale che collega la borgata di Maristella con Alghero.

Suocera tenta di avvelenare la sposa al banchetto nuziale: «Conosce le sue allergie»

Da un primo esame sul corpo della donna, il medico legale non ha riscontrato segni di violenza e si presume che Antonietta Canu sia morta per cause naturali. Sul cadavere, su disposizione della Procura di Sassari, sarà comunque eseguita l'autopsia. Sul ritrovamento indagano di carabinieri della Compagnia di Alghero che fin dai primi giorni della scomparsa avevano avviato le ricerche della donna.

Ultimo aggiornamento: 14:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA