Stalking, aveva bruciato l'auto della ex fidanzata: arrestato dai carabinieri

Martedì 27 Ottobre 2020

E' stato arrestato dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia con l'accusa di atti persecutori nei confronti della ex ragazza. Si tratta di un giovane albanese, 21 anni, che l'11 ottobre per intimorire la diciannovenne apriliana con la quale era terminata la relazione durata circa un anno era arrivato persino a bruciarle l'auto.

I militari del nucleo operativo e radiomobile, al termine di una breve attività d'indagine, hanno tratto in arresto il ragazzo in esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Latina 

Vedi anche > Raid punitivo con spranghe e bastoni per le attenzioni a una donna, denunciati in tre

Ultimo aggiornamento: 16:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA