Roma, maxirissa tra due famiglie: ragazzo investe una donna, il figlio spara in strada

La madre ricoverata al San Camillo. Tre identificati

Sabato 13 Novembre 2021
Roma, maxirissa tra due famiglie: ragazzo investe una donna, il figlio spara in strada

Rissa tra due famiglie ad Ardea, località Tor San Lorenzo, dove una violenta lite tra due nuclei familiari è culminata con l'esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco in strada. 

Nuova maxi rissa in centro, giovane preso a sprangate a dare l'allarme la senatrice della Lega Valeria Alessandrini

Roma, dietro la rissa a Villa Borghese una gang di piazza Bologna: obiettivo era rapinare ragazzini

Sono dovuti intervenire i carabinieri di Anzio, i quali hanno accertato la dinamica: tutto è cominciato con la madre di un 29enne che avrebbe danneggiato con una spranga l'auto dell'altro nucleo familiare. Il proprietario del veicolo danneggiato avrebbe quindi investito la donna e il figlio della donna esploso alcuni colpi d'arma da fuoco senza colpire nessuno. I militari sul posto hanno identificato la donna, il figlio 29enne, e il coetaneo che avrebbe investito la donna.

 

Le perquisizioni dei carabinieri anche presso l'abitazione 29enne, hanno portato al sequestro della spranga usata dalla donna, a circa 500 grammi di cocaina, 60 di marijuana e un caricatore di una pistola vuota. La donna è stata trasportata all'ospedale San Camillo di Roma in codice giallo, non è in pericolo di vita. La posizione dei tre è al vaglio.

Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 18:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche