Trionfale, ubriaco litiga con un uomo e gli distrugge l'auto a colpi di ascia. Arrestato 50enne

Martedì 4 Agosto 2020
Quando si dice una litigata a colpi di ascia. Prima sono volate le parole grosse, complice l'alcol. Poi nella furia, uno dei due litiganti ha preso un'ascia e si è scagliato contro l'auto del conoscente per danneggiarla. E' il finale violento tra un 50enne ed un 48enne in zona Trionfale a Roma. I carabinieri del Nucleo radiomobile hanno arrestato un 50enne romeno, già noto alle forze dell'ordine, per danneggiamento aggravato e porto illegale di strumenti atti ad offendere.

Roma, picchia la compagna con un bastone di ferro: arrestato 26enne

Roma, omicidio in strada: ucciso dall'amico con una coltellata al cuore

L'uomo, la scorsa notte, in stato di agitazione dovuta all'assunzione di alcolici, a seguito di una lite scaturita per futili motivi con un uomo di 48 anni, connazionale, gli ha danneggiato con un'ascia l'auto, parcheggiata lungo via dei Pedagogisti. A seguito di intervento giunto al 112, i Carabinieri hanno rintracciato l'uomo nella sua abitazione, dove hanno anche rinvenuto l'ascia utilizzata. L'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Ovviamente l'ascia è stata sequestra.
  Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA