Guida senza sosta da quasi 24 ore: camionista sviene davanti ai vigili

(archivio)
(archivio)
Mercoledì 18 Marzo 2015, 10:41 - Ultimo agg. 11:23
1 Minuto di Lettura




ASOLO - Sfinito dalla fame e da quasi 24 ore di lavoro ininterrotto, un camionista è svenuto a un controllo della polizia locale di Asolo ed è finito in ospedale. Gli agenti lo hanno multato e gli hanno ritirato la patente e la licenza del Tir, dal momento che è risultato manomesso il cronotachigrafo. Guai anche per la ditta di autotrasporti per la quale lavorava.