CORONAVIRUS

AstraZeneca, l'Ue si spacca. Sputnik, asse Italia-Germania sul vaccino russo

Sabato 20 Marzo 2021 di Mauro Evangelisti
AstraZeneca, l'Ue si spacca. Sputnik, asse Italia-Germania sul vaccino russo

Draghi non ha dubbi: «C'è stato un calo di vaccinazioni ma solo per un giorno, da 150mila a 100mila, poi sono state quasi compensate dall'utilizzo di altri vaccini, il rallentamento non è stato disastroso. Arriveremo a 500mila a metà aprile, a giugno andremo anche oltre». E per avere vasta scelta di dosi a disposizione Draghi tende la mano alla Merkel su Sputnik 5. Il vaccino russo ha già iniziato la rolling review per l'approvazione in Ema,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA