Attacco hacker alle patatine San Carlo: «Hanno chiesto un riscatto». L'azienda denuncia e non paga

Martedì 26 Ottobre 2021
Il colosso alimentare San Carlo ha subito un attacco hacker venerdì scorso a cui è seguita una richiesta di riscatto: l'azienda ha subito denunciato

Attacco hacker alla società San Carlo, leader nella produzione di patatine. Secondo le prime informazioni, lo scorso venerdì ci sarebbe stato un attacco ai server di tipo ransomware, a cui è seguita una richiesta di riscatto.

 

Leggi anche - Incidente tra un'auto e un furgone, morta una ragazza di 15 anni. Gravissima la mamma

 

L'attacco sarebbe stato rivendicato da ransomware gang Conti. Il colosso alimentare, con sede a Milano, non ha dato seguito alla richiesta e ha presentato denuncia alla Polizia Postale di Milano. Secondo quanto emerso finora la società non avrebbe subito danni.

Ultimo aggiornamento: 13:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA