Strani odori dall'auto parcheggiata: nel bagagliaio c'era il cadavere di una donna

Quell'auto era parcheggiata da giorni in strada a Grado: sembrava  abbandonata ma la macabra scoperta è avvenuta l'altra sera una volta aperta e ispezionata.

Nel bagagliaio è stato infatti rinvenuto  il corpo senza vita e mummificato di una donna.

Carabinieri e vigili del fuco sono accorsi a seguito della chiamata di un passante che avvertiva  uno strano odore provenire dalla vettura.  Grazie alla targa, in poco tempo le forze dell'ordine sono riuscite a risalire alla vittima: si stratta di una donna di 64 anni originaria di San Giovanni al Natisone, in Provincia di Udine, scomparsa da casa da settimane.


Aperta un'indagine sulla tragica scoperta.

Dai primi accertamenti non risultano esserci segni che ricoducono a violenze fisiche, per cui  sembrano escluse responsabilità di terzi. Disposto l'esame autoptico, l'auto è stata posta sotto sequestro.

 
Mercoledì 15 Maggio 2019, 11:50 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2019 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-15 14:32:40
Esclusi terzi....e nel bagagliaio ci è andata da sola?

QUICKMAP