Covid Avezzano, tre insegnanti positive: 60 bambini in quarantena

Lunedì 25 Ottobre 2021
Avezzano, positive tre insegnanti: 60 bambini in quarantena

Scuola dell'infanzia chiusa e 60 bimbi in quarantena ad Avezzano, in seguito alla scoperta di tre casi di positività fra le insegnanti. Accade in una scuola materna che accoglie i bambini della zona Nord della città. Qui nei giorni scorsi tre insegnanti, regolarmente vaccinate, sono risultate positive al Covid-19 e per precauzione la Asl, d'accordo con la dirigente scolastica, ha disposto la chiusura dell'intera scuola. 

Insegnante no vax positiva al Covid a Bologna, 300 alunni finiscono in Dad: «Aveva Green pass da tampone»


Sono 60 i bambini e le bambine, oltre a 10 insegnanti sottoposti a quarantena. La decisione è precauzionale visto che per gli alunni delle scuole materne non sono previsti l'uso dei dispositivi di protezione individuali. I locali, il centro gioco e la sezione primavera che ospita bambini da 18 a 36 mesi, sono stati sottoposti a sanificazione. Le tre maestre, risultate positive mercoledì scorso, erano vaccinate come tutto il personale docente e non docente e si stanno curando a casa, non avendo gravi sintomi. Oltre alle tre sezioni della scuola dell'infanzia sono stati chiusi anche i locali adiacenti che ospitano le due sezioni del nido per una sanificazione preventiva. Bambini e insegnanti potranno rientrare a scuola martedì 2 novembre previo tampone di controllo con esito negativo, mentre il nido tornerà operativo già questa mattina, non essendo stato soggetto a contaminazione.

Ultimo aggiornamento: 10:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA