Bara abbandonata vicino a un cassonetto, la foto-choc a Vercelli fa il giro del web. L'ex vicesindaco: «Che inciviltà»

Domenica 7 Novembre 2021
Vercelli, fotografata una bara abbandonata di fianco a un cassonetto. L'ex sindaco: «Segno di inciviltà»

È stata caricata su Facebook, e in poco ha scatenatoun vespaio: si tratta della foto di una bara vuota abbandonata accato ad un cassonetto. La denuncia arriva da Vercelli. A postare l'immagine (sul suo profilo personale) è stato l'ex vicesindaco del comune Antonio Prencipe. Un'immagine choc che sta facendo il giro del web, ma al momento sarebbero ancora in corso le indagini per risalire ai responsabili. A disfarsene depositandola accanto a un cassonetto potrebbe essere stata una società di pompe funebri, ma al momento non ci sono prove o dettagli in merito.

 

Montepulciano, trovata bara in un fosso: indagini in corso

 

Il post dell'ex vicesindaco

«L'altro giorno mi chiedevo quanta inciviltà c'è ancora: con questa di stamattina ho finito le domande». Questa la didascalia che accompagna la foto postata dall'ex vicesindaco Antonio Prencipe. L'immagine è stata scattata nel quartiere Isola della città piemontese. Le reazioi social sono state tutte sdegnate e preoccupate per la situazione.

Due ore dopo il momento della foto, il feretro vuoto è stato rimosso dagli adetti della società di raccolta rifiuti locale.

Jayne Rivera, l'influencer di TikTok che scatta foto davanti alla bara del padre

Ultimo aggiornamento: 9 Novembre, 09:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA