Bari, incidente sulla Statale 16: morti un 35enne e una ragazza di 26 anni

Domenica 12 Dicembre 2021
Bari, incidente sulla Statale 16: morti due ragazzi di 26 e 35 anni

A Bari grave incidente nella notte sulla Statale 16 in direzione nord, all'uscita di via Caldarola, nel quale sono morti due ragazzi che si trovavano nella stessa auto: il conducente di 35 anni e una 26enne che era a bordo dell'auto. Nell'incidente, le cui cause e dinamica sono in corso di accertamento da parte della Polizia locale di Bari, sono rimasti coinvolti tre diversi veicoli, tutti posti sotto sequestro per eseguire i rilievi tecnici. A seguito dell' incidente, avvenuto intorno all'1.30, la strada statale in quel tratto è rimasta chiusa al traffico per circa tre ore. Oltre agli agenti della Polizia locale, sul posto è arrivato il personale sanitario del 118 per i soccorsi. Le due vittime sono state trasportate al Policlinico e all'ospedale Di Venere di Bari ma per loro non c'è stato nulla da fare. Una terza persona che viaggiava a bordo della stessa macchina delle due persone decedute è rimasta ferita in modo non grave.

Fratello e sorella morti in un incidente nel Barese: Gianluca e Debora avevano 25 e 28 anni

 

Bari, la dinamica dell'incidente

L'auto con a bordo i due giovani di 35 e 26 anni morti nell'incidente stradale avvenuto nella notte sulla Statale 16 di Bari, avrebbe colpito violentemente ad una curva un carro attrezzi che occupava parte della carreggiata, perché stava agganciando un'altro auto che poco prima si era ribaltata. È quanto ricostruito fino a questo momento sulla dinamica dell'impatto mortale. Intorno all'1.30, forse a causa della pioggia battente, il conducente di una prima auto avrebbe perso il controllo del mezzo ad una curva, all'altezza del quartiere Japigia di Bari, ribaltandosi e mettendosi di traverso sulla careggiata. A quel punto sarebbe intervenuto il carro attrezzi il quale, a sua volta, si sarebbe fermato, sempre in curva, in posizione irregolare. In quel momento sarebbe quindi sopraggiunta l'auto con a bordo le vittime. Forse a causa della velocità sostenuta e dell'asfalto bagnato, avrebbe colpito in pieno il mezzo, finendo per fare una carambola e schiantandosi contro il guard rail. Il conducente 35enne e una passeggera 26enne sono deceduti, mentre una terza persona a bordo è rimasta ferita. Le verifiche sono delegate alla Polizia locale e coordinate dal pm di turno Michele Ruggiero.

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA