Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Basma Afzaal scomparsa nel nulla da 5 giorni a Padova, tutti cercano la ragazza di origini pakistane

La ragazza avrebbe preso l'autobus per Castelfranco, poi sarebbe stata vista in un bar

Domenica 5 Giugno 2022
Basma Afzaal scomparsa nel nulla da 5 giorni a Padova, tutti cercano la ragazza di origini pakistane

Giallo a Padova: una denuncia di scomparsa è stata presentata dai familiari di una giovane di 18 anni, Basma Afzaal, di origini pakistane e residente a Galliera Veneta, in provincia di Padova. La giovane, che frequenta l'istituto professionale «Lepido Rocco» di Castelfranco Veneto (Treviso) ha fatto perdere le proprie tracce dalla mattina del 31 maggio scorso dopo essere uscita di casa per recarsi a scuola.

Sorelle pakistane uccise dai suoceri per onore: vivevano in Spagna, volevano il divorzio per sposarsi in Europa

Saman, rinviati a giudizio tutti i genitori e gli altri familiari imputati: prima udienza a febbraio 2023

Un appello sui social - riferiscono i giornali locali - è stato diffuso anche dal cugino, che ne ha descritto anche l'abbigliamento: maglietta nera con una riga bianca, scarpe alte bianche e zainetto sulle spalle. Avrebbe preso l'autobus per Castelfranco, poi sarebbe stata vista in un bar vicino alla stazione delle corriere, alle 9:30. Quello steso giorno, verso la mezzanotte, i genitori hanno fatto la segnalazione ai carabinieri, che ora stanno indagando. Le prefetture di Padova e Treviso hanno fatto scattare il protocollo per le persone scomparse. Nessuna indicazione o sospetto su incontri o circostanze sospette sulla vita della giovane né sulla sua famiglia.

Saman Abbas, arrestato a Barcellona l'altro cugino indagato

Ultimo aggiornamento: 6 Giugno, 08:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA